Pisogne (BS)

Loc. Grignaghe

 Chiesa parrocchiale S. Michele
ZONA 04 - ALTO SEBINO - "Sante Vincenza Gerosa e Bartolomea Capitanio"
ORGANO Perolini Luigi e Carlo 1843

Informazioni generali
Edificio:
Chiesa parrocchiale S. Michele
Costruttore:
Perolini Luigi e Carlo
Anno:
1843
Trasmissione:
Meccanica
Ubicazione:
su cantoria, a metà navata, in Cornu Epistolae
Restauri:
Ongaro Umberto (2002) 
Accessori:
Combinazione Libera alla Lombarda

Lo strumento è collocato in cantoria, in cornu epistolae, a metà chiesa, ed è stato costruito da Carlo e Luigi Perolini di Villa d'Ogna (Bg) nel 1843.

Nel 1897 il bergamasco Giovanni Manzoni lo ha ricostruito.

Nel 2002 è stato restaurato da Umberto Ongaro di Cene (Bg) sotto la direzione dell'ispettore Giosuè Berbenni.

RELAZIONE TECNICO-STORICA (~180 Kb) di Giosuè Berbenni

MISURE DELLE CANNE (~680 Kb) di Umberto Ongaro

In occasione del restauro è stato realizzato un piccolo volume.

Disposizione fonica
Grande organo e Pedale
54 tasti (Do1-Fa5)
18 pedali (Do1-Fa2)
Cornetta S.
Fagotto 8' B.
Tromba 8' S.
Flutta S.
Corno Inglese 16' S.
Viola B.
Ottavino S.
Flauto in VIII°
Voce Umana
Campanelli
Principale 8' B.
Principale 8' S.
Ottava 4' B.
Ottava 4' S.
Quintadecima
Decimanona
Vigesimaseconda
Vigesimasesta
Vigesimanona
Due di Ripieno
Contrabbassi 16'
Galleria fotografica